Concorsi Università di Torino 2024: Bando da 52 Assunzioni

L’Università di Torino ha recentemente annunciato l’apertura di due concorsi pubblici per l’assunzione di 52 figure professionali, destinate principalmente a diplomati, con particolare attenzione alla selezione di candidati appartenenti a categorie protette, inclusi i disabili. Queste opportunità di lavoro, che offrono contratti a tempo indeterminato, sono aperte fino al 18 marzo 2024 per la presentazione delle candidature.

L’Università di Torino, istituzione accademica tra le più prestigiose e antiche d’Italia, fondata nel lontano XV secolo, conta attualmente 27 dipartimenti e 6 scuole di specializzazione. Oltre alla sua rilevanza nell’ambito dell’istruzione, l’ateneo si distingue anche per l’eccellenza nella ricerca, attraverso la presenza di 6 distinti centri di ricerca.

Le posizioni disponibili sono così suddivise:

– **25 posti di lavoro**: categoria C, livello economico C1, nell’ambito amministrativo, riservati esclusivamente alle categorie protette secondo la Legge 68/99.
– **27 posti di lavoro**: categoria C, livello economico C1, nell’area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, dedicati al supporto delle attività delle Direzioni della sicurezza, logistica e manutenzione, nonché dell’edilizia e sostenibilità.

I candidati selezionati dovranno svolgere diverse responsabilità e attività, tra cui:

– Supportare i pazienti nelle normali attività quotidiane e di igiene personale.
– Gestire processi amministrativi, rispettando norme e regolamenti.
– Partecipare a ruoli tecnico-professionali nella gestione contrattuale pubblica, con un’attenzione particolare alla progettazione e realizzazione dei contratti.

I requisiti richiesti per partecipare ai concorsi includono il possesso di un diploma di scuola media superiore, esperienza pregressa nel settore (gradita ma non obbligatoria), empatia, carisma e la conoscenza della lingua italiana.

Le candidature devono essere presentate entro il 18 marzo 2024, esclusivamente online tramite l’apposita pagina web accessibile con le credenziali SPID. È consigliabile disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) per ricevere comunicazioni ufficiali dagli enti.

Per ulteriori informazioni riguardo alle procedure concorsuali, comprese date e orari delle prove, si invita a consultare il sito web dell’Università di Torino nella sezione “Lavora in Ateneo” e il portale inPA.

Concorso Assistenti Amministrativi presso l’ASL di Pescara

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Pescara, nel suggestivo scenario abruzzese, ha lanciato un concorso finalizzato alla ricerca di 8 assistenti amministrativi.

La selezione, rivolta a diplomati, è dedicata esclusivamente alle categorie protette. Il termine ultimo per presentare la domanda è l’11 marzo 2024.

Quali sono i requisiti richiesti? Come avviene la selezione e la presentazione della domanda? Scopri tutti i dettagli nel nostro articolo.

I candidati devono soddisfare i requisiti generali per i concorsi pubblici, tra cui la cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e il possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

La selezione avverrà mediante valutazione dei titoli e tre prove d’esame: scritta, pratica e orale, che copriranno argomenti quali Diritto Amministrativo e Legislazione Sanitaria.

Per partecipare, è necessario presentare la domanda tramite procedura telematica entro l’11 marzo 2024 e versare una tassa di iscrizione di 10 euro.

Ricordiamo l’importanza di indicare un indirizzo di posta elettronica certificata per le comunicazioni ufficiali.

Il bando completo è disponibile sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 12 del 09-02-2024. Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo completo.

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti amministrativi all’ASL di Pescara deve essere presentata tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina entro il giorno 11 marzo 2024.

Per la partecipazione al concorso è previsto il pagamento della tassa di iscrizione, non rimborsabile, pari ad euro 10,00.

E’ sempre utile quando si partecipa ad una selezione pubblica indicare un proprio indirizzo di posta elettronica certificata, in quanto l’Ente può decidere di comunicare con i candidati anche attraverso PEC.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per assistenti amministrativi (categorie protette) sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 918 KB) che regolamenta la selezione.

Per completezza di informazioni segnaliamo che lo stesso è stato pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 12 del 09-02-2024.

Comune di San Raffaele Cimena: concorso per funzionari amministrativi

Il Comune di San Raffaele Cimena, situato in provincia di Torino (Piemonte), ha indetto un concorso per 2 Funzionari Amministrativo Contabili.

La selezione pubblica prevede l’assunzione mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, nell’Area dei Funzionari e dell’Elevata qualificazione.

Per partecipare al concorso gli interessati possono presentare la domanda di ammissione entro il 29 febbraio 2024.

Vediamo insieme tutti i dettagli su selezione, i requisiti richiesti, come presentare la domanda e il bando da scaricare.

COSA FA IL FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Il Comune di San Raffaele Cimena ha dunque indetto un concorso per funzionari amministrativi. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, le attività richieste a questo profilo professionali sono le seguenti:

  • approfondite conoscenze mono-specialistiche e/o un grado d’esperienza pluriennale, con necessità d’aggiornamento;
  • capacità di svolgere attività che hanno contenuto di concetto con responsabilità di risultati relativi a specifici processi produttivi/amministrativi, garantendo la realizzazione dell’intera procedura inerente l’incarico conferito anche attraverso l’esecuzione di attività connesse;
  • capacità di garantire, nello svolgimento delle attività, la piena collaborazione attiva e la capacità di concorrere al raggiungimento dei risultati finali dei più ampi processi produttivi/amministrativi nel cui ambito le stesse attività sono inserite, segnalando, quando necessario, ostacoli o difficoltà esistenti, attivandosi e collaborando per la rimozione degli stessi anche attraverso proposte o alternative richieste dalle specifiche problematiche;
  • capacità di svolgere le attività di carattere istruttorio in campo amministrativo e tecnico e di rilasciare certificazioni e documenti;
  • capacità di affrontare problemi di media complessità, basati su modelli esterni predefiniti e con significativa ampiezza delle soluzioni possibili;
  • capacità di intraprendere relazioni interne, anche al di fuori dell’unità organizzativa di appartenenza, nonché relazioni esterne dirette o indirette con l’utenza e/o con altri soggetti, anche complesse e di natura negoziale.

Sorgente: Comune di San Raffaele Cimena: concorso per funzionari amministrativi

Coadiutore Amministrativo/ADO presso l’Azienda Socio-Sanitaria Ligure 3 di Genova

Opportunità di Lavoro: Coadiutore Amministrativo/ADO presso l’Azienda Socio-Sanitaria Ligure 3 di Genova

Sei alla ricerca di una nuova sfida professionale nell’ambito amministrativo nel settore socio-sanitario? L’Azienda Socio-Sanitaria Ligure 3 di Genova ha aperto un bando di concorso per la posizione di Coadiutore Amministrativo/ADO.

Posizione: Coadiutore Amministrativo/ADO
Azienda: Azienda Socio-Sanitaria Ligure 3 di Genova
Scadenza candidature: 21 gennaio 2024

Descrizione del Ruolo: Il Coadiutore Amministrativo/ADO sarà coinvolto in attività amministrative all’interno dell’azienda, contribuendo al corretto svolgimento delle operazioni quotidiane. La posizione richiede competenze organizzative, familiarità con le pratiche amministrative e la capacità di lavorare in un ambiente socio-sanitario.

Requisiti:

  • Diploma di istruzione secondaria superiore
  • Conoscenza delle procedure amministrative
  • Capacità organizzative e di gestione del tempo
  • Orientamento al lavoro in team
  • Disponibilità a lavorare entro la scadenza del bando (21 gennaio 2024)

Come Candidarsi: Per partecipare al concorso, è necessario inviare la propria candidatura entro la data di scadenza indicata sul sito ufficiale dell’Azienda Socio-Sanitaria Ligure 3 di Genova. Per ulteriori dettagli e per presentare la tua candidatura, visita link al bando.

Non lasciarti sfuggire questa opportunità di contribuire al settore socio-sanitario e di sviluppare la tua carriera nel campo amministrativo. Fai il primo passo verso una nuova avventura professionale e candidati oggi stesso!

🏥 ASL 3 DI GENOVA – Concorso per 12 Coadiutori Amministrativi con Contratto a Tempo Indeterminato

L’Azienda Socio Sanitaria Ligure (ASL) 3 di Genova ha lanciato un concorso per la selezione di 12 coadiutori amministrativi, offrendo contratti di lavoro a tempo indeterminato e a pieno regime. Questa opportunità occupazionale è esclusivamente riservata alle persone appartenenti alle categorie protette.

📅 Scadenza delle Domande È possibile presentare le domande di ammissione a questo concorso entro il 22 gennaio 2024. Un’occasione da non perdere per coloro che desiderano intraprendere una carriera nell’ambito amministrativo all’interno dell’ASL 3 di Genova.

🔍 Dettagli sul Concorso Il concorso è finalizzato a individuare figure professionali qualificate per ricoprire ruoli di rilievo nell’area amministrativa dell’ASL 3 di Genova. I coadiutori amministrativi avranno la responsabilità di contribuire al corretto svolgimento delle attività dell’ente sanitario.

📝 Requisiti e Prove di Selezione Tutte le informazioni relative ai requisiti necessari per partecipare al concorso, nonché i dettagli sulle prove di selezione, sono disponibili nel bando ufficiale, scaricabile dalla pagina dedicata su questo sito [inserire il link diretto alla pagina del concorso].

🌐 Come Presentare la Domanda La procedura di ammissione è chiara e accessibile a tutti i potenziali candidati. Per conoscere nel dettaglio come presentare la domanda e accedere alle informazioni essenziali, visitare la pagina ufficiale del concorso [inserire il link diretto alla pagina del concorso].

🌟 Un’Opportunità di Impiego Stabile Questo concorso dell’ASL 3 di Genova rappresenta non solo una possibilità di impiego a tempo indeterminato ma anche un impegno concreto verso l’inclusione e l’equità occupazionale. Invitiamo tutte le persone interessate a partecipare e a contribuire al servizio sanitario locale con il proprio talento e dedizione.

📆 Ricordiamo che la Scadenza per la Presentazione delle Domande è il 22 Gennaio 2024. Non Perdete Questa Occasione!

🏥 ASL DI FOGGIA – Concorso per 18 Assistenti Amministrativi con Contratto a Tempo Indeterminato

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Foggia, nella suggestiva regione della Puglia, ha aperto le porte a un concorso finalizzato al reclutamento di ben 18 assistenti amministrativi. Questa opportunità di lavoro offre un contratto a tempo indeterminato ed è riservata esclusivamente agli appartenenti alle categorie protette.

📅 Scadenza e Modalità di Partecipazione Coloro che desiderano candidarsi hanno tempo fino al 22 gennaio 2024 per presentare la propria domanda. Tutte le informazioni dettagliate, il bando ufficiale e le istruzioni su come compilare e inviare la domanda sono reperibili nella sezione dedicata su questo sito [inserire il link diretto alla pagina del concorso].

🔍 Dettagli sulla Selezione Il concorso prevede la selezione di profili qualificati per svolgere ruoli cruciali nell’ambito amministrativo dell’ASL di Foggia. Gli assistenti amministrativi saranno coinvolti in attività fondamentali per il corretto funzionamento dell’ente sanitario locale.

📝 Come Candidarsi Per partecipare al concorso, è necessario seguire attentamente le indicazioni presenti nel bando scaricabile dal sito ufficiale dell’ASL di Foggia. La procedura di candidatura è chiara e ben definita, garantendo a tutti i potenziali candidati un accesso equo e trasparente.

🌐 Link Utili Per accedere direttamente alle informazioni sul concorso, consultare il bando e procedere con la candidatura, visitare la seguente pagina [inserire il link diretto alla pagina del concorso].

🌟 Un’Opportunità per il Futuro Questa iniziativa della ASL di Foggia rappresenta non solo un’opportunità di impiego a tempo indeterminato, ma anche un passo concreto verso l’inclusione e l’equità occupazionale. Invitiamo tutti gli interessati a cogliere questa possibilità e a contribuire al servizio sanitario locale con il proprio impegno e professionalità.

📆 Ricordiamo che la Scadenza è il 22 Gennaio 2024. Non Lasciatevi Sfuggire Questa Occasione!