Legge 104, Dal 13 agosto permessi mensili senza «referente unico»

Novità anche per il congedo straordinario che potrà essere fruito anche dai conviventi di fatto con il disabile da assistere.  I chiarimenti in un documento dell’Inps che attua la novella contenuta nel dlgs n. 105/2022.

Stop al «referente unico» per la fruizione dei permessi mensili di cui alla legge n. 104/1992 per assistere i disabili. Dal 13 agosto 2022, data di entrata in vigore del dlgs n. 105/2022 contenente misure a sostegno della conciliazione vita-lavoro, i tre giorni di permesso mensile retribuito potranno anche essere alternati nella fruizione tra più soggetti (lavoratori dipendenti) per l’assistenza allo stesso disabile. Lo rende noto, tra l’altro, l’Inps nel messaggio n. 3096/2022.

Sorgente: Legge 104, Dal 13 agosto permessi mensili senza «referente unico»

“Assunzione categorie protette, al Comune di Somma tutto bloccato”

Somma Vesuviana. Il testimone di giustizia Gennaro Ciliberto da tempo scrive al Comune di Somma Vesuviana riguardo la posizione dell’assunzione ‘legge 68/99 collocamento mirato categorie protette”, ma dopo circa due anni è varie istanze inoltrate dallo stesso al segretario comunale, al sindaco, tutto resta bloccato.Ecco si seguito una sua lettera aperta al nostro giornale che pubblichiamo.

Sorgente: “Assunzione categorie protette, al Comune di Somma tutto bloccato” – La Provincia Online

Ikea, oltre 100 opportunità di lavoro attive e stage retribuiti

Ikea, la nota multinazionale svedese che si occupa della vendita di arredamento low cost, è alla ricerca di nuove figure professionali. Le opportunità sono rivolte anche a giovani senza esperienza, in vista di assunzioni e stage presso varie sedi situate sul territorio nazionale. Si ricercano, generalmente, laureandi e laureati, studenti universitari, diplomati, disponibili a lavorare anche nei week end. L’inserimento può avvenire con assunzioni a tempo determinato, indeterminato e tirocini.

Nel dettaglio, le ultime offerte di lavoro pubblicate sul sito riguardano:

  • Addetti alle vendite
  • Addetti alla Logistica
  • Store Logistic Leader
  • Warehouse Process Supervisor
  • Addetto/a aree commerciali part-time – Categorie Protette
  • IT support specialist
  • People Planning specialist
  • Addetti Area food & Beverage
  • Addetti al Magazzino
  • Addetti Cassa

Le opportunità di stage invece sono attinenti ai seguenti ambiti:

  • Area Progettazione e vendita
  • Customer Experience
  • HR: training e development
  • Loyalty e accoglienza clienti
  • Facility
  • HR Analyst

Per conoscere il dettaglio delle posizioni aperte, i requisiti richiesti e inviare la propria candidatura, consulta la sezione dedicata sul sito aziendale.

Sorgente: ClicLavoro | Ikea, oltre 100 opportunità di lavoro attive e stage retribuiti

Lavoro, altri 59 annunci: posti disponibili anche nella sanità e ristorazione

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell’Arpal Puglia sulla ricerca di nuove figure lavorative

Nella settimana dal 29 luglio al 5 agosto, i tre centri per l’impiego della provincia di Brindisi continuano la propria ricerca delle figure professionali volte a coprire le posizioni aperte offerte dalle imprese locali in diversi settori. Secondo quanto emerge dall’analisi del decimo rapporto settimanale delle offerte di lavoro, elaborato dallo staff Comunicazione/Rapporti con i Media dell’Ambito territoriale di Brindisi di Arpal Puglia, sono 59 gli annunci pubblicati sul portale della Regione Puglia lavoroperte.regione.puglia.it, consultabili anche tramite l’app gratuita “Lavoro per te Puglia”, per un totale di 231 figure ricercate.
Le opportunità occupazionali sono diverse: 63 posti nella sanità, 48 posti nella ristorazione, 31 nell’assistenza domiciliare, 30 nel turismo, 17 nell’edilizia, 9 nelle pulizie, 8 nei servizi, 5 nel termoidraulico, 5 nell’artigianato, 4 nel commercio, 3 nei trasporti, 3 nei servizi alla persona, 2 nel tessile, 2 nella manutenzione e 1 nel metalmeccanico.

Questa settimana si evidenzia, per le categorie protette, la disponibilità di due posti riservati alle persone con disabilità ex. art 1 e un posto ad appartenenti alle categorie protette ex art.18 L. 68/99 (non disabili). Per l’estero, tramite rete Eures, la possibilità di candidarsi come educatori/trici in asili nido e scuole cattoliche a Francoforte e come lavoratori/trici qualificati per la raccolta stagionale di ortaggi, frutta e attività nei vivai in Belgio

Sorgente: Lavoro, altri 59 annunci: posti disponibili anche nella sanità e ristorazione

ENEL Lavora con noi: Posizioni aperte e come candidarsi

Il Gruppo seleziona personale per la copertura di posti di lavoro in Italia. Le assunzioni ENEL sono rivolte, generalmente, a laureati in varie discipline e a diplomati. I candidati selezionati vengono inseriti presso le diverse società del Gruppo, mediante assunzioni a tempo determinato o indeterminato. Le opportunità, solitamente, non mancano anche per giovani senza esperienza. Per questi ultimi sono disponibili, prevalentemente, tirocini retribuiti in Enel, per lo più della durata di 6 mesi, o contratti di apprendistato.

ENEL ha aperto nuove selezioni di personale per la copertura di posti di lavoro sul territorio nazionale. Ecco un elenco delle figure ricercate al momento:

Sorgente: ENEL Lavora con noi: Posizioni aperte e come candidarsi

Disabili e orientamento al lavoro: al via attività di preselezione riservata alle categorie protette – VareseNoi.it

Azione di sistema e potenziamento dei servizi dei Centri per l’Impiego provinciali a favore delle persone con disabilità

Disabili e orientamento al lavoro: al via attività di preselezione riservata alle categorie protette

Si è svolto la mattina del 5 luglio, a Villa Recalcati, l’incontro di presentazione del progetto di Orientamento al lavoro per ragazzi e ragazze disabili in uscita dal percorso scolastico, programmato dal Settore Lavoro della Provincia di Varese e realizzato con il supporto dell’Agenzia Formativa della Provincia di Varese (CFPIL). Come chiarito dal Consigliere delegato al lavoro, formazione professionale, istruzione e inclusione sociale della Provincia di Varese, Simone Longhini: “Il progetto di orientamento dei disabili si estende sia aumentando la platea degli studenti che incrementando azioni e budget”.

Disabili e orientamento al lavoro: al via attività di preselezione riservata alle categorie protette  VareseNoi.it

Avviso pubblico, per l’avviamento al lavoro delle categorie protette

Con un’unica domanda, si accede a due distinte graduatorie: posti pubblici e posti privati

E’ in pubblicazione, dal 16 maggio 2022, l’Avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle categorie protette di cui all’art. 18 della L.68/1999.

Per favorire una maggiore efficienza ed effettiva collocazione dei soggetti di cui all’art. 18 della legge 68/99, le occasioni di lavoro presso i datori di lavoro pubblici rimarranno separate da quelle presso i datori di lavoro privati. Gli Uffici provvederanno a formare due distinte e separate graduatorie (Posti Pubblici e Posti Privati) per ciascun ambito territoriale provinciale a cui accederanno in automatico tutti i candidati che presenteranno domanda di partecipazione, ad eccezione di coloro che non dichiareranno il possesso del titolo di studio minimo per l’accesso alle occasioni di lavoro presso la Pubblica Amministrazione (Licenza media) ovvero coloro che al momento della pubblicazione del presente Avviso avessero un’età anagrafica inferiore ai diciotto anni.

Sorgente: Avviso pubblico, per l’avviamento al lavoro delle categorie protette

Poste Italiane ‘cerca’ personale: possibilità di lavoro per diplomati e laureati

Tra le figure attualmente più richieste ci sono gli operatori di sportello e i consulenti finanziari. Ecco i requisiti richiesti


ROMA. Poste Italiane seleziona nuovi profili professionali per potenziare gli organici delle molteplici strutture aziendali presenti e operative su tutto il territorio nazionale. Tra le figure attualmente più richieste ci sono gli operatori di sportello e i consulenti finanziari negli uffici postali, gli addetti al recapito per il settore della corrispondenza e dei pacchi, e i laureati in Ingegneria, Informatica, Matematica, Economia, Statistica e Fisica per la funzione Digital, Technology e Operations.

Sorgente: Poste Italiane ‘cerca’ personale: possibilità di lavoro per diplomati e laureati

Concorsi CREA, 80 assunzioni in arrivo entro il 2022 

In arrivo entro il 2022 i nuovi Concorsi CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria), finalizzati all’assunzione di 80 figure professionali anche tramite l’apertura di alcune procedure concorsuali pubbliche.

Ad annunciarlo è il Piano triennale di fabbisogno del personale dell’ente per il 2022–2024, che prevede sia nuovi inserimenti di personale tramite selezione pubblica, sia la stabilizzazione delle unità già impiegate nell’ente a tempo determinato.

Nei prossimi paragrafi vediamo nel dettaglio tutte le informazioni rese disponibili dal Piano triennale del fabbisogno sulle future assunzioni presso l’ente CREA.

Sorgente: Concorsi CREA, 80 assunzioni in arrivo entro il 2022