Nuove Edizioni Corsi di Formazione Gratuita

Nuove Edizioni Corsi di Formazione Gratuita

🔍 Organizzazione: Create Connections

📢 Siamo lieti di comunicare agli appartenenti a categorie protette in stato di disoccupazione che nel mese di Maggio partiranno le nuove edizioni dei seguenti corsi:

  1. Corso di Addetto Alla Segreteria di Studio Medico: Registrati Qui
  2. Corso di Operatore Videomaker: Registrati Qui

Non perdere l’opportunità di acquisire nuove competenze professionali gratuitamente! Registrati ora e inizia il tuo percorso verso una carriera di successo.

Il Dibattito sullo Smart Working per i Lavoratori Disabili: Una Priorità o un Diritto?

Con l’entrata in vigore di nuove disposizioni il 1° aprile 2024, il panorama dello smart working per i lavoratori disabili ha subito un cambiamento significativo. La precedente legislazione che garantiva questo diritto non è più in vigore, lasciando spazio a una nuova cornice normativa che solleva interrogativi e incertezze.

Secondo le attuali norme, la priorità per svolgere lavoro da remoto è stata riservata a diverse categorie di lavoratori, tra cui coloro con situazioni di disabilità grave, genitori di figli disabili e caregiver. Tuttavia, questa priorità è vincolata alla stipula di accordi per il lavoro agile da parte delle aziende, il cui ambito di interpretazione non è ancora del tutto chiaro.

Un punto cruciale di discussione riguarda il numero di giornate di lavoro agile e la flessibilità nell’organizzazione del lavoro. Mentre alcuni sostengono che l’azienda debba definire chiaramente le modalità di lavoro, inclusa una possibile combinazione tra presenza in ufficio e lavoro da remoto, altri si interrogano sul ruolo dell’imprenditore nell’adattare le pratiche lavorative alle esigenze individuali.

È evidente che vi sia la necessità di chiarire e definire in modo più preciso le disposizioni riguardanti lo smart working per i lavoratori disabili, garantendo al contempo un equilibrio tra le esigenze delle imprese e i diritti dei dipendenti. Solo attraverso un dialogo costruttivo e una riflessione approfondita sulle implicazioni pratiche di tali normative sarà possibile promuovere un ambiente di lavoro inclusivo e accessibile per tutti.

Nuove prospettive lavorative in Sicilia grazie ai concorsi indetti dall’ASP di Palermo nel 2024, con l’obiettivo di coprire 61 posti di lavoro

**Nuove prospettive lavorative in Sicilia grazie ai concorsi indetti dall’ASP di Palermo nel 2024, con l’obiettivo di coprire 61 posti di lavoro**

L’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Palermo ha recentemente annunciato l’apertura di un concorso pubblico rivolto esclusivamente a persone con disabilità al fine di colmare 61 posizioni lavorative. Questa iniziativa rappresenta un importante passo avanti nella promozione dell’inclusione e nell’offerta di opportunità lavorative per coloro che affrontano sfide legate alla disabilità.

Il concorso offre opportunità di assunzione a tempo indeterminato in una vasta gamma di settori, tra cui quelli tecnici, sociali e sanitari. I candidati potenziali avranno la possibilità di concorrere per ruoli diversificati, i cui requisiti di studio variano dalla scuola dell’obbligo al diploma o alla laurea, a seconda del profilo professionale desiderato.

Tra i profili ricercati dall’ASP di Palermo, vi sono posizioni chiave come assistenti sanitari, educatori professionali, tecnici della riabilitazione, dietisti e molte altre figure specializzate nel campo della salute e del sociale.

Le domande di partecipazione possono essere presentate entro il 25 marzo 2024. È importante che i potenziali candidati si assicurino di soddisfare tutti i requisiti richiesti e compilino accuratamente la documentazione necessaria per partecipare al processo di selezione.

Il processo di selezione prevede una valutazione dei titoli presentati dai candidati e l’esecuzione di prove d’esame. In caso di un numero elevato di domande, potrebbe essere necessaria una prova preliminare a scelta multipla sulle materie pertinenti per l’esame finale.

È fondamentale che i candidati si preparino adeguatamente per affrontare le prove d’esame, che potrebbero includere prove scritte, pratiche e orali, a seconda del profilo professionale selezionato. Durante le prove orali, verranno valutati anche la conoscenza del codice etico per i dipendenti pubblici, la competenza nella lingua inglese e l’utilizzo dei principali strumenti informatici.

Si invitano tutti i potenziali candidati interessati a consultare il bando ufficiale del concorso per ottenere informazioni dettagliate sui requisiti specifici per ciascun profilo professionale, nonché sulle fasi della selezione e sulle materie d’esame.

Questo concorso rappresenta un’opportunità unica per le persone con disabilità di accedere a impieghi stabili e gratificanti, contribuendo così alla crescita e allo sviluppo della comunità siciliana nel settore della sanità e del sociale.

Per maggiori informazioni e per restare aggiornati su eventuali sviluppi riguardanti il concorso ASP Palermo 2024, si consiglia di visitare il sito web ufficiale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo.

Nuove Frontiere Lavoro: Corso di Fotografo Pubblicitario e Comunicazione Visiva a Napoli

In collaborazione con l’ente di formazione “Idee Insieme” e grazie al fondo “Formatemp”, Nuove Frontiere Lavoro spa presenta un’opportunità unica per coloro che desiderano avviare una carriera nel mondo della fotografia pubblicitaria e della comunicazione visiva.

Descrizione del Corso

Il corso di “Fotografo Pubblicitario e Comunicazione Visiva” offre una panoramica completa delle dinamiche concettuali e delle regole avanzate della fotografia professionale. I partecipanti impareranno a creare immagini efficaci utilizzate per la comunicazione pubblicitaria, dalla concezione alla stampa del progetto.

Obiettivi Formativi

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di:

  • Trasferire concetti e emozioni in immagini pubblicitarie;
  • Applicare le tecniche fondamentali della fotografia pubblicitaria e dello sviluppo fotografico;
  • Allestire e gestire un set fotografico;
  • Creare e sviluppare un’immagine pubblicitaria efficace.

Contenuti del Corso

Il programma formativo include le seguenti aree di apprendimento:

  • Comprendere i messaggi visivi nella comunicazione pubblicitaria;
  • Riprendere persone, ambienti e still life;
  • Realizzare immagini per e-commerce e campagne pubblicitarie;
  • Post-produzione delle immagini e preparazione per la stampa;
  • Normative sulla privacy e il copyright delle immagini;
  • Gestione economica del lavoro fotografico.

Dettagli del Corso

  • Ente Finanziatore: Formatemp
  • Ente Promotore: Nuove Frontiere Lavoro spa
  • Ente Attuatore: Idee Insieme soc.coop.soc.
  • Costo: Gratuito (finanziato da Formatemp)
  • Durata: 152 ore, dal 20 Febbraio al 19 Aprile 2024
  • Orario delle lezioni: Dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 13:30
  • Sede: Via Santa Brigida 51, Napoli
  • Attestato: Di frequenza (minimo 70% delle ore totali)
  • Adesioni: Entro il 15 Febbraio 2024 ore 17:00 tramite registrazione sul sito di Idee Insieme e successiva candidatura
  • Requisiti di Partecipazione: Candidati a missione di lavoro in somministrazione (sia inoccupati che disoccupati) iscritti e selezionati dall’Agenzia per il Lavoro. Conoscenza della lingua italiana anche non certificata per gli stranieri, no conoscenze specifiche in ambito fotografico richieste.
  • Modalità di Selezione: Analisi del curriculum e colloquio motivazionale telefonico.
  • Iscrizioni: I selezionati saranno contattati entro il 16 Febbraio 2024 per partecipare alla prima giornata di corso il 20 Febbraio 2024.

Per ulteriori informazioni, contattare Idee Insieme al numero 081.19335800. Non perdere questa opportunità di sviluppare le tue competenze nel campo della fotografia pubblicitaria e della comunicazione visiva!