LavoroPerDisabili.it

Informazioni e annunci di lavoro per disabili e categorie protette

Seguici su Pagina facebook Bari IneditaPagina Twitter Bari IneditaPagina Instagram Bari Inedita

SENIOR ENGINEER PER SISTEMI DI ARMAMENTO FERROVIARIO

ATM

ATM

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

ATM cerca, nell’ambito di attività svolte sul territorio nazionale, un Senior Engineer per Sistemi di Armamento Ferroviario.

La risorsa sarà prevalentemente responsabile delle attività di:

  • predisposizione di progetti preliminari e definitivi degli interventi riferiti alle tecnologie e alle metodologie operative di sistema e sotto-sistema per impianti di armamento tranviari e metropolitani correlati di Computo Metrico Estimativo e relativi Quadri Economici complessivi;
  • redazione dei piani di Sicurezza e Coordinamento (ex. Titolo IV – D.Lgs. n.81/2008) e dei DUVRI;
  • predisposizione delle pratiche di autorizzazione degli interventi;
  • redazione dei piani di manutenzione e dei fascicoli tecnici dell’opera;
  • controllo dell’attività di imprese terze e della Direzione Lavori.

A tal fine, ricerchiamo un professionista dall’esperienza quinquennale nella progettazione di sistemi di armamento ferroviario e di sistemi di automazione e supervisione, acquisita all’interno di studi di progettazione, aziende di trasporto metropolitano o ferroviario, imprese specializzate nella progettazione e costruzione di infrastrutture o di impianti tecnologici e rotabili tranviari, metropolitani e ferroviari.

Requisiti preferenziali:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria Civile o Meccanica;
  • abilitazione a svolgere la mansione di Coordinatore della Sicurezza (Titolo IV – D.Lgs. n.81/2008);
  • pregressa attività di progettazione e assistenza alla Direzione Lavori nell’ambito delle linee di trasporto su ferro;
  • conoscenze e capacità nella redazione di specifiche tecniche, nella direzione operativa dei lavori di installazione, nel collaudo e nella messa in esercizio;
  • ottima conoscenza dei processi di valutazione dei rischi secondo le norme vigenti e in base ai codici di buona pratica orientati ad applicazioni ferroviarie;
  • pregressa esperienza operativa in cantiere;
  • ottimo utilizzo del pacchetto Office compreso MS Project e buona conoscenza di Autocad.

Sono inoltre richieste:

  • buone capacità relazionali;
  • capacità di visione d’insieme;
  • capacità organizzativa e di programmazione.

La sede di lavoro sarà preferibilmente Centro/Sud Italia.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali eo carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato, alle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, ATM,

SENIOR SIGNALLING ENGINEER

ATM

ATM

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

ATM cerca, nell’ambito di attività svolte sul territorio nazionale, un Senior Signalling Engineer.

La risorsa si occuperà prevalentemente delle seguenti attività:

  • predisposizione di specifiche tecniche, redazione di progetti preliminari e definitivi correlati di Computo Metrico Estimativo degli interventi e dei relativi Quadri Economici complessivi riferiti alle tecnologie e alle metodologie operative di sistema e sotto-sistema di segnalamento ferroviario e di automazione;
  • collaudo o assistenza specialistica relativa a sistemi di segnalamento ferroviario e a sistemi di automazione e supervisione;
  • redazione degli Stati di Avanzamento Lavori e confronto sistemico con computi metrici estimativi e analisi della tracciabilità economica degli Appalti;
  • tenuta della contabilità di cantiere;
  • capacità di assumere il ruolo di DEC e di rispondere a RUP/RDP designati dalla Committenza nell’ambito dell’affidamento di appalti inerenti sistemi di segnalamento ferroviario o di automazione e supervisione.

A tal fine, ricerchiamo un professionista, preferibilmente con esperienza almeno triennale nella progettazione di sistemi e sotto-sistemi di segnalamento ferroviario o di automazione e supervisione, acquisita all’interno di studi di progettazione, aziende di trasporto metropolitano o ferroviario, imprese specializzate nella progettazione e costruzione di infrastrutture o impianti tecnologici e rotabili tranviari, metropolitani e ferroviari.

Requisiti preferenziali:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria ad indirizzo Elettronico, Telecomunicazioni, Elettrotecnico o Informatico;
  • possesso di Master in ambito automazione industriale;
  • conoscenza approfondita di apparati di controllo e di automazione in ambito ferroviario;
  • conoscenza approfondita dei processi di valutazione dei rischi secondo le vigenti norme e in base ai codici di buona pratica orientati ad applicazioni ferroviarie;
  • conoscenza e verifica dei principali protocolli e reti di comunicazione;
  • competenze nella redazione ed esecuzione di procedure di collaudo dei sistemi di controllo e automazione;
  • buone capacità di analisi e valutazione dell’impatto e dei rischi di modifiche di sistemi in ambito ferroviario.

Sono inoltre richieste:

  • spiccate capacità nel coordinamento di squadre di progettazione e nella direzione operativa;
  • buone competenze relazionali affinate nel lavoro di team;
  • attitudine al problem solving;
  • proattività e autonomia nella definizione di un problema.

La sede di lavoro sarà preferibilmente Centro/Sud Italia.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali eo carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato, alle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, ATM,

SENIOR ENGINEER PER INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO ED IMPIANTI CIVILI

ATM

ATM

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

ATM cerca, nell’ambito di attività svolte sul territorio nazionale, un Senior Engineer per Infrastrutture di Trasporto ed Impianti Civili.

La risorsa sarà prevalentemente responsabile delle attività di:

  • progettazione di impianti elettrici in bassa tensione, di trasporto verticale, di rivelazione e allarme antincendio per linee e stazioni della rete metropolitana, depositi, uffici, parcheggi di interscambio;
  • preparazione di documenti ed elaborati grafici per appalti pubblici di servizi e lavori;
  • redazione di documenti di sicurezza per la parte specialistica di impianti;
  • assistenza alla Direzione Lavori per realizzazioni impiantistiche nell’ambito di interventi di nuova realizzazione o di manutenzione straordinaria.

A tal fine, ricerchiamo un professionista che abbia maturato un’esperienza almeno triennale nel settore dell’Ingegneria Elettrica all’interno di studi di progettazione, aziende di trasporto metropolitano o ferroviario, imprese specializzate nella progettazione e costruzione di impianti, aziende di impianti tecnologici o rotabili tranviari, metropolitani e ferroviari.

Requisiti preferenziali:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria Civile, Elettrica, Elettrotecnica, Meccanica o indirizzo di studi specifico nella progettazione di impianti elettrici;
  • iscrizione all’Albo degli Ingegneri e abilitazione a svolgere attività come CSP e CSE (D.Lgs. 81/08);
  • frequenza di corsi o Master sul tema calcoli impiantistici, illuminotecnici e domotici;
  • pregressa esperienza operativa in cantiere;
  • utilizzo di software specifici di calcolo illuminotecnico, progetto di impianti elettrici o di impianti di rivelazione e allarme antincendio;
  • ottimo utilizzo del pacchetto Office e di MS Project;
  • utilizzo CAD/REVIT;
  • capacità di progettare in ambiente BIM;
  • conoscenza dei principali decreti e norme relative all’impiantistica elettrica (DM 37/2008, Norme CEI, Norme UNI, ecc.);
  • utilizzo efficace degli strumenti di controllo degli impianti elettrici e illuminotecnici (multimetro, voltmetro, luxmetro, ecc.);
  • capacità di monitoraggio dello stato di avanzamento dei lavori mediante la redazione di report ispettivi, prove di collaudo impiantistico, accettazione materiali e contabilità dei lavori.

Sono inoltre richieste:

  • capacità di iniziativa e di lavorare autonomamente;
  • abilità relazionali e capacità di lavorare in team;
  • visione di insieme in presenza di problematiche complesse;
  • capacità organizzative e di programmazione.

La sede di lavoro sarà preferibilmente Centro/Sud Italia.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali eo carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato, alle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, ATM,

PROGETTISTA IMPIANTI ELETTRICI SENIOR

ATM

ATM

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

ATM cerca, nell’ambito di attività svolte sul territorio nazionale, un Progettista Impianti Elettrici Senior.

La risorsa si occuperà principalmente delle seguenti attività:

  • progettazione sistemistica di impianti elettromeccanici in ambito filo-tranviario e metropolitano;
  • redazione di elaborati di progettazione definitiva ed esecutiva di specifiche tecniche e computazione dei progetti in conformità al Codice degli Appalti;
  • verifica e validazione dei progetti esecutivi e di dettaglio relativi a sistemi di alimentazione e trazione elettrica;
  • supporto alla Direzione Lavori e al Responsabile della Sicurezza nell’ambito dei Cantieri Metropolitani e Urbani;
  • supporto alla programmazione delle attività di progettazione ed esecuzione;
  • gestione dei fornitori esterni.

Siamo alla ricerca di un professionista che abbia maturato un’esperienza almeno triennale all’interno di studi di progettazione, aziende di trasporto metropolitano o ferroviario, imprese specializzate nella progettazione, fornitura e nella costruzione di infrastrutture o di impianti tecnologici e/o rotabili tramviari, metropolitani e ferroviari.

Requisiti preferenziali:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria, preferibilmente ad indirizzo Elettrico;
  • conoscenza della progettazione di sistemi di alimentazione/trazione e di sistemi di supervisione;
  • ottima conoscenza del pacchetto Office, di Autocad e di applicativi per la verifica di calcoli elettrici;
  • conoscenza di applicativi software per la modellizzazione BIM e per la computazione dei progetti;
  • conoscenza della normativa di settore;
  • buona conoscenza della lingua inglese.

Si richiedono inoltre:

  • ottima capacità di analisi, di sintesi e di spirito di innovazione;
  • spiccato orientamento ai risultati;
  • capacità di lavorare in team.

La sede di lavoro sarà preferibilmente Centro/Sud Italia.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali eo carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato, alle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, ATM,

SENIOR ENGINEER PER PROGETTAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DI TECNICHE DI SICUREZZA ANTINCENDIO

ATM

ATM

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

ATM cerca, nell’ambito di attività svolte sul territorio nazionale, un Senior Engineer per la progettazione e l’implementazione di tecniche di sicurezza antincendio in impianti e infrastrutture di trasporto pubblico.

La risorsa avrà prevalentemente le seguenti responsabilità:

  • redazione di progetti di prevenzione incendi e di certificazioni relative alla modulistica ministeriale (DPR 151/2011 e DM 07.08.2012);
  • progettazione antincendio tecnica e impiantistica di tipo meccanico-idrico (sprinkler, idranti, ecc.), utilizzando software di calcolo specifici;
  • realizzazione di strategie antincendio avanzate;
  • progettazione tecnica e grafica di documenti inerenti alla prevenzione di incendi e alla sicurezza sul lavoro;
  • preparazione di documenti ed elaborazione di grafici per appalti pubblici di servizi e lavori;
  • controllo dell’attività di imprese terze e assistenza alla direzione lavori specialistica antincendio;
  • verifica degli adempimenti normativi in materia di sicurezza nei cantieri e di prevenzione incendi.

Siamo alla ricerca di un professionista dall’esperienza almeno triennale nel settore della prevenzione incendi e della sicurezza nei cantieri, maturata all’interno di studi di progettazione, aziende di trasporto metropolitano o ferroviario, imprese specializzate nella progettazione e costruzione di infrastrutture e impianti tecnologici e/o rotabili tranviari, metropolitani e ferroviari.

Requisiti preferenziali:

  • Laurea Magistrale in Architettura, Ingegneria Civile, Elettrica, Elettrotecnica o Meccanica;
  • frequenza di corsi ed esami specifici ad indirizzo prevenzione incendi in ambito FSE (Fire Safety Engineering), CFD (Computational Fluid Dynamics) e sicurezza cantieri;
  • iscrizione all’Albo Ingegneri e abilitazione D.Lgs. 139/206 con iscrizione all’albo del Ministero degli Interni come Professionista antincendio in corso di validità;
  • abilitazione a svolgere attività come CSP e CSE (D.lgs. 81/08);
  • pregressa esperienza operativa in cantiere;
  • ottimo utilizzo del pacchetto Office compreso MS Project;
  • utilizzo CAD/REVIT e del software FDS;
  • utilizzo di strumentazione tecnica per controlli e prove non distruttive su strutture portanti per qualificare le prestazioni di resistenza al fuoco di elementi portanti e separanti;
  • capacità di progettazione in ambienti BIM.

Sono inoltre richieste:

  • capacità di iniziativa e di lavorare in autonomia;
  • abilità relazionali e capacità di lavorare in team;
  • visione di insieme in presenza di problematiche complesse;
  • capacità organizzative e di programmazione.

La sede di lavoro sarà preferibilmente Centro/Sud Italia.

Costituiscono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931.

I candidati dovranno presentare autocertificazione relativa ai propri dati anagrafici, ai titoli posseduti, agli impieghi ed esperienze professionali maturate e ad eventuali condanne penali eo carichi pendenti. La selezione, aperta a uomini e donne, è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte di ATM. La tipologia contrattuale, l’inquadramento ed il correlato trattamento economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato, alle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione. I candidati che supereranno la selezione dovranno conseguire l’idoneità fisica alla mansione presso la struttura sanitaria designata da ATM.

ATM

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, ATM,

Categorie Protette-QC Analyst JUNIOR (Zona COMO)

Page Personnel

Page Personnel

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

  • 12 ore fa
  • Categorie Protette-QC Analyst JUNIOR (Zona COMO)
  • Multinazionale leader nel settore Farmaceutico

Il nostro clienteMultinazionale leader nel settore FarmaceuticoRuoloLe principali responsabilità:- Operazioni nel laboratorio chimico, all’interno della struttura di Controllo Qua…

Monster

  • Candidati

Candidati a questa offertaItalia, Page Personnel,

Categorie Protette-QC Analyst JUNIOR (Zona COMO)

Page Personnel

Page Personnel

  • Italia


  • Tempo indeterminato

  • Full time

  • 12 ore fa
  • Categorie Protette-QC Analyst JUNIOR (Zona COMO)
  • Multinazionale leader nel settore Farmaceutico

Il nostro clienteMultinazionale leader nel settore FarmaceuticoRuoloLe principali responsabilità:

– Operazioni nel laboratorio chimico, all’interno della struttura di Contr…

Monster

  • Candidati

Candidati a questa offertaItalia, Page Personnel,

Barman / Barlady MILANO

Openjobmetis

Openjobmetis

  • Italia


  • Tempo determinato

  • Full time

Openjobmetis ricerca e seleziona per nota struttura ristorativa con orari d’apertura serali, Barman/Barlady da inserire nel proprio organico. Si richiede: – conoscenza ed esperienza consolidata in preparazione cocktails e aperitivi; – capacità di lavorare in team; – ottima dialettica; Si offre contratto iniziale a tempo determinato con prospettive. CCNL TURISMO PUBBLICI ESERCIZI – CONFCOMMERCIO Zona di lavoro: Laghi di Sibari – Cassano allo Ionio (CS) L’annuncio è rivolto a personale ambosesso in riferimento al D. Lgs. 198/2006 e ad invalidi civili e/o del lavoro ai sensi dell’art. 1 L.68/99. Il Titolare, Openjobmetis Spa- Agenzia per il Lavoro sede legale in Via Bernardino Telesio 18, 20145 Milano, La informa che il trattamento dei dati personali forniti avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici. Si invitano i candidati a trasmettere esclusivamente dati necessari a valutare il proprio profilo professionale e a non inviare dati particolari e/o sensibili. I Dati saranno trattati dal personale di Openjobmetis e potranno essere comunicati, con profilo anonimo, agli Utilizzatori, interessati ad avvalersi della Sua attività lavorativa. I Dati non saranno diffusi. Per conoscere le modalità di esercizio dei diritti che Le sono conferiti ed avere ulteriori informazioni consulti la Privacy Policy all’indirizzo //www.openjobmetis.it/it/politicy-privacy. Aut. Pot. N. 1 1 1 1- SG del 26/11/2004

InfoJobs

  • Candidati

Candidati facilmenteItalia, Openjobmetis,

Il 3,8% delle persone in Trentino Alto Adige è disabile e il 5,2% in Italia, si lavora al turismo accessibile: “Un’opportunità commerciale per le destinazioni e imprese”

Il progetto pilota è iniziato a ottobre 2021 con l’adesione di 3 Apt (Val di Sole, Campiglio, Val di Fassa) e di Unat: sono stati raccolti 21 partner di Trentino holidays su 168. In Trentino Alto Adige le persone disabili sono il 3,8% sul totale. Il tour operator: “Occorre lavorare su tutti i momenti dell’offerta con il criterio del miglioramento continuo di accessibilità universale, dal marketing inclusivo alle informazioni trasparenti e affidabili”

Sorgente: Il 3,8% delle persone in Trentino Alto Adige è disabile e il 5,2% in Italia, si lavora al turismo accessibile: “Un’opportunità commerciale per le destinazioni e imprese” – il Dolomiti