“Se apri gli occhi, non vedi differenze”: al via lo sportello disabili della Cisl Firenze-Prato

FIRENZE – “Se apri gli occhi, non vedi differenze”: è questo lo slogan con cui la Cisl Firenze-Prato lancia il nuovo “Sportello disabili”,
aumentando così il proprio impegno anche su questo importante terreno. Uno sportello che vuole essere un luogo per dare ascolto,
informazione, supporto e percorsi di inclusione, al e nel lavoro, ai lavoratori con diversa abilità e alle altre persone delle cosiddette
‘categorie protette’, ai sensi della legge 68/’99, con la finalità che contraddistingue tutte le attività Cisl: dare più valore alle persone, al
lavoro e al potenziale che ognuno può esprimere
Nell’ambito dell’attività dello sportello rientrano percorsi di inclusione lavorativa e di formazione, per sviluppare le proprie capacità e
competenze; collegamento con le strutture di servizi Cisl, come Inas, Caf, Anteas, che offrono assistenza previdenziale, fiscale e
sociale; informazione e tutela specifica su materie di interesse e novità normative afferenti alla disabilità.
Source permalink: https://www.google.com/url?rct=j&sa=t&url=https://www.piananotizie.it/se-apri-gli-occhi-non-vedi-differenze-al-via-lo-sportello-disabili-della-cisl-firenze-prato/

selezione pubblica per assunzioni riservate alle categorie protette Teramo

Comune di Teramo

Secondo avviso di selezione pubblica per assunzioni riservate alle categorie protette di cui all’art. 18, comma 2, della Legge 68/99, (Avviamenti numerici), per la copertura di n. 1 posto nel profilo di Esecutore servizi ausiliari e di supporto (Cat. B1), con contratto a tempo indeterminato e pieno – Codice Istat 8.4.3.1.0 – Personale non qualificato delle attività industriali e professioni assimilate.
Scadenza: 24 gennaio 2023

Cortometraggio della Poti Pictures supervisore l’attrice Claudia Gerini


A maggio le riprese con otto allievi. Le iniziative della prima casa di produzione cinematografica sociale


Arezzo, 8 novebre 2022 – Si svolgeranno o a maggio le prime riprese del cortometraggio che vedrà protagonisti gli otto nuovi allievi della Poti Academy. Come madrina e supervisore speciale l’attrice Claudia Gerini che da anni sostiene ‘anima e cuore’ la Poti Pictures, la prima casa di produzione cinematografica aretina che fa lavorare come attori persone con disabilità mentale, la prima al mondo. Con la regola di mettere l’attore al centro del copione e della produzione, costruito come un lavoro sartoriale, ha conquistato anche il riconoscimento di “metodo” dall’Università di Siena e che ha aperto la prima scuola di recitazione cinematografica per disabili. Impossibile non innamorarsi della Poti Pictures, dello staff di professionisti che ci lavora, dei suoi attori ormai riconosciuti, come Tiziano Barbini e Paolo Cristini, e di quelli che lo diventeranno. Da qui il “bocca in lupo” della Gerini nel videomessaggio per “una giornata importante.

Sorgente: https://www.lanazione.it/viareggio/cronaca/cinghiali-forte-dei-marmi-1.8278441

Agenzia Di Tutela Della Salute Val Padana Di Mantova [ Concorso Per 2 Posti ]

AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE VAL PADANA DI MANTOVA
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore professionale sanitario – assistente sanitario, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, di cui un posto riservato alle categorie protette ai sensi della legge n. 68/1999. (22E13822)
[CONCORSO per 2 posti]

Le prove scritta, pratica ed orale del concorso pubblico, per
titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto
di dirigente medico – disciplina: chirurgia generale per le attività
della SC chirurgia generale, il cui bando è pubblicato nel
Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia – Serie «Avvisi e
concorsi» – n. 19 dell’11 maggio 2022 e, per estratto, nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed
esami» – n. 45 del 7 giugno 2022, si svolgeranno, secondo il seguente
calendario:
prova scritta: lunedi’ 5 dicembre 2022 ore 9,00 presso l’Aula
Magna della Clinica Mangiagalli – Pad. Mangiagalli – piano rialzato –
via della Commenda, 10 – Milano;
prova pratica: lunedi’ 12 dicembre 2022 ore 9,00 presso l’Aula
Magna della Clinica Mangiagalli – Pad. Mangiagalli – piano rialzato –
via della Commenda, 10 – Milano;
prova orale: mercoledi’ 14 dicembre 2022 ore 9,00 presso la
Sede amministrativa della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale
Maggiore Policlinico – via Francesco Sforza, 28 – Milano.
Qualora il numero dei candidati fosse tale da consentirlo, la
commissione potrà procedere allo svolgimento della prova orale nella
giornata di lunedi’ 12 dicembre 2022.
I candidati dovranno, inoltre, attenersi scrupolosamente alle
indicazioni per lo svolgimento del concorso pubblico in parola,
disponibili sul sito internet aziendale all’indirizzo:
www.policlinico.mi.it
L’elenco dei candidati ammessi alla prova scritta verrà
pubblicato sul sito internet aziendale all’indirizzo:
www.policlinico.mi.it sezione lavora con noi.
Si devono considerare ammessi al concorso in oggetto tutti i
candidati che non abbiano ricevuto formale comunicazione di
esclusione entro la data fissata per l’espletamento della prova
scritta, fermo restando che non si risponde di eventuali disguidi
dipendenti da inesatte indicazioni della residenza o del recapito o
da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento degli stessi
o comunque da eventi o fatti non imputabili a colpa
dell’amministrazione.
L’ammissione alla prova pratica è subordinata al superamento
della prova scritta, cosi’ come l’ammissione alla prova orale è
subordinata al superamento della prova pratica.
Il superamento delle prove scritta e pratica sarà reso noto
mediante pubblicazione sul sito internet aziendale all’indirizzo:
www.policlinico.mi.it sezione lavora con noi.
I candidati dovranno presentarsi alle prove d’esame muniti di:
carta d’identità oppure di altro valido documento di
riconoscimento;
autocertificazione compilata e sottoscritta con allegata
fotocopia di un valido documento di riconoscimento, disponibile sul
sito internet aziendale all’indirizzo: www.policlinico.mi.it
I candidati che non si presenteranno agli esami nei giorni, ora e
sedi qui sopra indicati, qualunque sia la causa dell’assenza
ancorchè dovuta a causa di forza maggiore, saranno considerati
rinunciatari e quindi esclusi dal concorso.
Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti nei
confronti di tutti i candidati.

Sorgente: Concorsi per Categorie Protette | Gazzetta Concorsi