Avviso pubblico, per l’avviamento al lavoro delle categorie protette

Con un’unica domanda, si accede a due distinte graduatorie: posti pubblici e posti privati

E’ in pubblicazione, dal 16 maggio 2022, l’Avviso pubblico per l’avviamento al lavoro delle categorie protette di cui all’art. 18 della L.68/1999.

Per favorire una maggiore efficienza ed effettiva collocazione dei soggetti di cui all’art. 18 della legge 68/99, le occasioni di lavoro presso i datori di lavoro pubblici rimarranno separate da quelle presso i datori di lavoro privati. Gli Uffici provvederanno a formare due distinte e separate graduatorie (Posti Pubblici e Posti Privati) per ciascun ambito territoriale provinciale a cui accederanno in automatico tutti i candidati che presenteranno domanda di partecipazione, ad eccezione di coloro che non dichiareranno il possesso del titolo di studio minimo per l’accesso alle occasioni di lavoro presso la Pubblica Amministrazione (Licenza media) ovvero coloro che al momento della pubblicazione del presente Avviso avessero un’età anagrafica inferiore ai diciotto anni.

Sorgente: Avviso pubblico, per l’avviamento al lavoro delle categorie protette

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 40 assistenti amministrativi (personale amministrativo) cat. C Valle d’Aosta

Pubblico concorso, per titoli ed esami, perl’assunzione a tempo indeterminato di n. 40 assistenti amministrativi (personale amministrativo) categoria C, con riserva di n. 6 posti a favore delle categorie protette di cui all’art. 18, comma 2, della Legge 68/1999 ss.mm. o ad esse equiparate per legge (orfani e coniugi superstiti dei deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio, ovvero a causa dell’aggravarsi di invalidità riportate per tali cause; – coniugi e figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro; – profughi italiani rimpatriati; – familiari delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere; – testimoni di giustizia; – orfani per crimini domestici; – orfani di Rigopiano; – coloro che, al compimento della maggiore età, vivono fuori della famiglia di origine sulla base di un provvedimento dell’autorità giudiziari), presso l’Azienda USL della Valle d’Aosta.

Sorgente: Azienda U.S.L. della Valle d’Aosta : Azienda : Avvisi e concorsi

INFN TORINO – bando di concorso pubblico per due posti a tempo indeterminato

INFN TORINO  – bando di concorso pubblico per due posti a tempo indeterminato n. 24325/2022

scadenza 3.06.2022

Avviso pubblicato sulla G. U. n.35 – IV Serie Speciale Concorsi ed esami – del 03-05-2022

Concorso pubblico per titoli ed esami per due posti per il profilo professionale di Collaboratore di Amministrazione di VII livello professionale con contratto di lavoro a tempo indeterminato, riservato alle categorie disabili di cui all’art. 1 della L. 12 marzo 1999, n. 68 (L. 68/99), per supporto al Servizio di Prevenzione e Protezione per la gestione di attività inerenti la salute e sicurezza sul luogo di lavoro e l’espletamento delle pratiche amministrative per il personale.

La sede di lavoro di prima assegnazione sarà la Sezione di Torino dell’INFN.

Per la partecipazione al concorso è richiesto il possesso dei requisiti generali prescritti per l’ammissione al pubblico impiego.

Per l’accesso al profilo di Collaboratore di Amministrazione di VII livello professionale sono richiesti:
– possesso del diploma di diploma di scuola secondaria di secondo grado o analogo titolo di studio estero;
– appartenenza alle categorie disabili di cui all’art. 1 della L. 68/99;
– iscrizione negli appositi elenchi, riservati alle persone disabili, ai sensi dell’art. 8 della L. 68/1999, all’atto della presentazione della domanda di partecipazione al concorso.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi alla segreteria INFN (infn@to.infn.it)

Link – https://jobs.dsi.infn.it/index.php?tipo=Tempo%20Indeterminato