Il Comune di Marino Indice un Concorso per Collaboratori Amministrativi: Opportunità per le Categorie Protette

Il Comune di Marino, situato nella provincia di Roma, ha annunciato l’apertura di un concorso dedicato esclusivamente alle categorie protette. L’obiettivo principale è l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di due collaboratori amministrativi. Questi nuovi membri del personale saranno fondamentali per fornire supporto nella redazione, protocollazione, spedizione e archiviazione di atti, provvedimenti e documenti digitali.

I requisiti principali per partecipare a questo concorso sono i seguenti:

– **Età**: I candidati devono avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni.

– **Categoria Protetta**: Devono essere soggetti di cui all’articolo 1 della Legge n. 68/1999, che tutela i diritti delle persone disabili nel mondo del lavoro.

– **Iscrizione nell’Elenco Specifico**: È necessario essere iscritti nello specifico elenco di cui all’articolo 8 della legge 68/99, tenuto presso l’ufficio competente del centro per l’impiego.

– **Titolo di Studio**: Si richiede il possesso di una licenza media o un attestato di qualificazione professionale in materia amministrativa, contabile o informatica rilasciato da istituti di formazione professionale di stato, regionali o legalmente riconosciuti.

– **Idoneità Fisica**: È necessaria un’idoneità fisica alle attività richieste per il ruolo.

I candidati interessati devono inviare la propria domanda di partecipazione entro il 23 aprile tramite il portale del reclutamento InPA. È importante notare che per accedere a questo portale sono richieste le credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale) o CIE (Carta di Identità Elettronica).

Per i dettagli completi sul bando e per inviare la candidatura, si consiglia di consultare il testo integrale disponibile al seguente link: [Testo Integrale del Bando](https://www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi/dettaglio-bando-avviso/?concorso_id=e4204a92a6954a99a9863cb06a32522e).

Questo concorso rappresenta un’opportunità significativa per le categorie protette di Marino, offrendo la possibilità di entrare a far parte del Comune e contribuire attivamente alle attività amministrative della comunità locale.

Comune di San Raffaele Cimena: concorso per funzionari amministrativi

Il Comune di San Raffaele Cimena, situato in provincia di Torino (Piemonte), ha indetto un concorso per 2 Funzionari Amministrativo Contabili.

La selezione pubblica prevede l’assunzione mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, nell’Area dei Funzionari e dell’Elevata qualificazione.

Per partecipare al concorso gli interessati possono presentare la domanda di ammissione entro il 29 febbraio 2024.

Vediamo insieme tutti i dettagli su selezione, i requisiti richiesti, come presentare la domanda e il bando da scaricare.

COSA FA IL FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO

Il Comune di San Raffaele Cimena ha dunque indetto un concorso per funzionari amministrativi. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, le attività richieste a questo profilo professionali sono le seguenti:

  • approfondite conoscenze mono-specialistiche e/o un grado d’esperienza pluriennale, con necessità d’aggiornamento;
  • capacità di svolgere attività che hanno contenuto di concetto con responsabilità di risultati relativi a specifici processi produttivi/amministrativi, garantendo la realizzazione dell’intera procedura inerente l’incarico conferito anche attraverso l’esecuzione di attività connesse;
  • capacità di garantire, nello svolgimento delle attività, la piena collaborazione attiva e la capacità di concorrere al raggiungimento dei risultati finali dei più ampi processi produttivi/amministrativi nel cui ambito le stesse attività sono inserite, segnalando, quando necessario, ostacoli o difficoltà esistenti, attivandosi e collaborando per la rimozione degli stessi anche attraverso proposte o alternative richieste dalle specifiche problematiche;
  • capacità di svolgere le attività di carattere istruttorio in campo amministrativo e tecnico e di rilasciare certificazioni e documenti;
  • capacità di affrontare problemi di media complessità, basati su modelli esterni predefiniti e con significativa ampiezza delle soluzioni possibili;
  • capacità di intraprendere relazioni interne, anche al di fuori dell’unità organizzativa di appartenenza, nonché relazioni esterne dirette o indirette con l’utenza e/o con altri soggetti, anche complesse e di natura negoziale.

Sorgente: Comune di San Raffaele Cimena: concorso per funzionari amministrativi

Concorsi e Assunzioni al Comune di Cosenza nel 2024: Il Piano Occupazionale Prevede 134 Nuove Opportunità

Il Comune di Cosenza ha annunciato l’imminente lancio di nuovi concorsi pubblici e un piano di assunzioni significativo per l’anno 2024. Approvato di recente dalla Commissione ministeriale per la stabilità finanziaria degli Enti Locali (Cosfel), questo programma permetterà l’inserimento di 134 nuove risorse, di cui 100 saranno a tempo indeterminato, selezionate attraverso specifici bandi di selezione pubblica.

Approvazione della Cosfel e Obiettivi del Piano

Grazie alla recente approvazione da parte della Cosfel, il Comune di Cosenza si prepara ad ampliare il proprio organico, rispondendo alle esigenze delineate nel Piano del Fabbisogno di Personale 2023-2025. Tale piano, precedentemente presentato dall’amministrazione della città, mira a potenziare la struttura amministrativa, che attualmente conta solamente 200 dipendenti. Il costo previsto per il Piano occupazionale 2024 è di circa 3 milioni di euro.

Prospettive di Assunzione e Profili Ricercati

Il Comune di Cosenza, a distanza di 25 anni dall’ultimo concorso pubblico, si appresta a svolgere nuove selezioni pubbliche per reclutare personale e rilanciare la propria struttura amministrativa. Il piano occupazionale 2024 prevede circa 100 assunzioni a tempo indeterminato, mentre per le restanti 34 risorse si prevedono inserimenti con contratti a tempo determinato.

Profili Richiesti per Assunzioni a Tempo Indeterminato:

  • 20 Funzionari (profili vari)
  • 20 Istruttori (profili vari)
  • 19 Funzionari area Assistenti Sociali in ambito territoriale
  • 12 Agenti di Polizia Locale
  • 9 Funzionari con mobilità volontaria da altri enti
  • 6 Operatori Esperti (profili vari)
  • 5 Istruttori con mobilità da altri enti
  • 3 Dirigenti
  • 3 Operatori Esperti (per categorie protette previste dalla Legge 68/99)
  • 3 Funzionari per la stabilizzazione dei tecnici PNRR (Piano Nazionale Ripresa e Resilienza)

Modalità di Reclutamento e Bandi di Concorso

Il Comune di Cosenza prevede di utilizzare concorsi pubblici per le nuove assunzioni nel 2024, adottando verosimilmente modalità semplificate e strumenti informatici in conformità con le ultime riforme dei concorsi pubblici. Oltre ai concorsi, il potenziamento del personale comunale avverrà attraverso stabilizzazioni, progressioni verticali e scorrimento di graduatorie esistenti.

I bandi di concorso verranno pubblicati sulla pagina dedicata ai concorsi sul portale web dell’ente e successivamente potranno essere consultati sulla piattaforma inPA, il nuovo portale per il reclutamento nella Pubblica Amministrazione. Gli aspiranti candidati sono invitati a seguire attentamente questi canali per tutte le informazioni necessarie riguardanti le prossime opportunità di lavoro presso il Comune di Cosenza nel 2024.

Il Comune di Valdilana lancia due concorsi pubblici: opportunità di lavoro nel 2024

Il Comune di Valdilana ha aperto le porte a nuove opportunità di lavoro per il 2024 attraverso due concorsi pubblici che vedono la copertura di ruoli professionali di istruttore tecnico (geometra) nell’area degli istruttori (ex categoria professionale “c”).

Primo Concorso: Istruttore Tecnico per Lavori Pubblici, Urbanistica ed Edilizia (Categoria Protetta)

Il primo bando concorso pubblico riguarda la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto di istruttore tecnico (geometra) nell’area degli istruttori, con particolare focus su lavori pubblici, urbanistica ed edilizia. Questa opportunità è riservata alle categorie protette, sottolineando l’impegno del Comune nell’inclusione lavorativa.

Per ulteriori dettagli e per presentare la domanda, si possono consultare le informazioni complete qui.

Secondo Concorso: Istruttore Tecnico per l’Area Patrimonio

Il secondo bando concorso pubblico offre la possibilità di coprire a tempo pieno e indeterminato un posto di istruttore tecnico (geometra) sempre nell’area degli istruttori, con destinazione iniziale all’area patrimonio. Questo rappresenta un’opportunità unica per coloro che desiderano contribuire alla gestione e alla valorizzazione del patrimonio comunale.

Ulteriori informazioni e la procedura di candidatura sono disponibili qui.

Entrambi i concorsi richiedono la presentazione delle domande entro il 22 gennaio 2024, offrendo ai candidati interessati un’occasione imperdibile di inserirsi nel mondo del lavoro presso il Comune di Valdilana. La pubblicazione di questi bandi dimostra l’impegno dell’amministrazione nel reclutamento di personale qualificato e motivato, contribuendo così al progresso e allo sviluppo della comunità locale.