Un nuovo bonus INPS per genitori disoccupati o monoreddito con figli disabili

In attuazione di quanto già previsto dalla legge di Bilancio 2021 (art. 1 commi 365 e 366 Legge 178/2020) INPS comunica l’apertura delle procedure per richiedere il nuovo contributo economico a sostegno delle famiglie con basso reddito e con figli disabili a carico.

Con il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 12 ottobre 2021 sono stati individuati i destinatari, le modalità di presentazione delle domande e di erogazione dei contributi.

In attesa della circolare INPS che fornirà maggiori dettagli e conterrà le istruzioni operative, informiamo che già dal 1° febbraio 2022 è possibile presentare le domande online sul portale dell’Istituto accedendo attraverso SPID di II livello, CIE o CNS e seguendo il percorso “Prestazioni e Servizi” > “Servizi” > “Contributo genitori con figli con disabilità”.

Possono richiedere il bonus i genitori con figlio/i disabili a carico (per figlio a carico, si intende un figlio con reddito non superiore a 4.000 euro, se entro i 24 anni di età, e non superiore a 2.840,51 euro se maggiore di 24 anni), la cui disabilità dovrà essere riconosciuta nella misura non inferiore al 60%.

Sorgente: Un nuovo bonus INPS per genitori disoccupati o monoreddito con figli disabili – LIFC Lega Italiana Fibrosi Cistica ONLUS