“Assunzione categorie protette, al Comune di Somma tutto bloccato”

Somma Vesuviana. Il testimone di giustizia Gennaro Ciliberto da tempo scrive al Comune di Somma Vesuviana riguardo la posizione dell’assunzione ‘legge 68/99 collocamento mirato categorie protette”, ma dopo circa due anni è varie istanze inoltrate dallo stesso al segretario comunale, al sindaco, tutto resta bloccato.Ecco si seguito una sua lettera aperta al nostro giornale che pubblichiamo.

Sorgente: “Assunzione categorie protette, al Comune di Somma tutto bloccato” – La Provincia Online