Concorso Regione Calabria, 568 posti. Niente prova orale “saranno scelti i migliori”

CATANZARO – Come avevamo scritto pochi giorni fa, al via in Calabria le selezioni per titoli e test – senza la prova orale – per la copertura di 568 posti nei ranghi della Regione allo scopo di procedere, in tempi celeri, al potenziamento dei Centri per l’impiego e all’assunzione di funzionari in base alla legge n. 68 sulle categorie protette. E’ quanto prevedono gli avvisi pubblici presentati oggi a Catanzaro dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, dall’assessore regionale all’Organizzazione e alle risorse umane, Filippo Pietropaolo, e dal vicepresidente con delega al Lavoro, Giusi Princi.

Sorgente: Concorso Regione Calabria, 568 posti. Niente prova orale “saranno scelti i migliori” – QuiCosenza.it