News Lavoro – Lavoro, incentivi per le aziende che assumono disabili – Lavoroperdisabili.it –

Lavoro, incentivi per le aziende che assumono disabili 

Lavoro, incentivi per le aziende che assumono disabiliLavoro, incentivi per le aziende che assumono disabili – Le aziende ed i datori di lavoro privati che hanno unità operative in Toscana e che intendono assumere lavoratori disabili potranno usufruire di agevolazioni ed incentivi. La Regione, in attuazione di due recenti e specifiche delibere, ha pubblicato gli avvisi pubblici per l’utilizzo del fondo regionale sull’occupazione a favore dei disabili relativamente alle aree territoriali: Arezzo, Firenze e Prato; Massa Carrara, Lucca e Pistoia; Pisa e Siena; Grosseto e Livorno.Le risorse disponibili, messe in campo dalla Regione, ammontano, nel complesso, ad oltre 5 milioni di euro per l’annualità 2018. I contributi sono messi a disposizione delle imprese e dei datori di lavoro fino al 31 dicembre prossimo, salvo esaurimento delle risorse disponibili.

“Le agevolazioni sono destinate anche alle imprese e ai datori di lavoro che non sono obbligati per legge ad assumere persone con disabilità – afferma l’assessore a lavoro, formazione ed istruzione Cristina Grieco – si tratta di un importante intervento di politica attiva che conferma una delle priorità della Regione, volta a sostenere, attraverso la combinazione di più tipologie di misure, la capacità d’inserimento professionale e l’ingresso nel mercato del lavoro delle persone con disabilità come strumento di promozione e di inclusione sociale”.

La specificità di questo provvedimento consiste, appunto, nel fatto che le agevolazioni possono essere usufruite anche dalle imprese e dai datori di lavoro che non sono obbligati ad assumere in base alla legge 68 del 1999.

Ad oltre 5 milioni ammonta il fondo a disposizione di questa misura. I contributi possono essere richiesti per le spese sostenute per corsi di formazione individuale in azienda e/o azioni di tutoraggio, per l’adeguamento o la trasformazione del posto di lavoro, l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’adeguamento dei locali, l’apprestamento delle tecnologie del telelavoro, per l’istituzione di un responsabile dell’inserimento lavorativo, per le spese sostenute dalle cooperative di tipo B (cooperative che si occupano della gestione di attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate in settori come industria, commercio, servizi e agricoltura, ndr) anche in collaborazione con le imprese e con gli enti pubblici per la creazione di posti di lavoro o l’attivazione di tirocinio finalizzati all’assunzione.

Sorgente: Lavoro, incentivi per le aziende che assumono disabili

News Lavoro – Riuniti: 67 assunzioni a tempo indeterminato. Sottoscritta convenzione – Lavoroperdisabili.it –

Tra le modalità di inserimento lavorativo è contemplata la facoltà di svolgere tirocini di formazione ed orientamento (art. 11 comma 2)Foggia. Sottoscritta in data 12 aprile 2018 presso la Provincia di Foggia la convenzione per cui l’Azienda “Ospedali Riuniti” di Foggia si impegna a svolgere un programma di 67 assunzioni a tempo indeterminato pieno entro la data del 30 aprile 2019 con le modalità relative agli inserimenti lavorativi destinati a persone con handicap di particolare gravità di cui alla proposta di convenzione n. UGCHZE del 17/01/2018. http://www.positanonews.it – Immagine d’archivio La convenzione è stata firmata presso la Provincia di Foggia tra il Dirigente del Settore Politiche del Lavoro della Provincia di Foggia, Dott. Giovanni D’Attoli, assistito dal Dott. Ferrarelli, e il Consigliere delegato, Dott. Giuseppe Mangiacotti e l’Azienda Ospedaliero – Universitaria “Ospedali Riuniti”, rappresentata dal Direttore Generale, Dott. Vitangelo Dattoli, e dal Direttore Amministrativo, Dott. Michele Ametta.Il collocamento mirato consiste nel complesso degli “strumenti che permettono di valutare adeguatamente le persone con disabilità nelle loro capacità lavorative e di inserirle nel posto adatto, attraverso analisi di posti di lavoro, forme di sostegno, azioni positive e soluzioni dei problemi connessi con gli ambienti, gli strumenti e le relazioni interpersonali sui luoghi di lavoro e di relazione.

Sorgente: Riuniti: 67 assunzioni a tempo indeterminato. Sottoscritta convenzione | Sordionline | Sordionline

News lavoro – Autonomia e lavoro: via al progetto disabili – Lavoroperdisabili.it –

Autonomia e lavoro: via al progetto disabili

Autonomia e lavoro: via al progetto disabili

SUZZARA. Importante accordo tra il Piano di Zona di Suzzara e il Servizio Formativo dell’Autonomia “Altra Luna” che si adopera per seguire progetti individualizzati di ragazzi in situazioni di fragilità avviandoli all’inclusione sociale anche lavorativa.

I dettagli dell’accordo sono stati illustrati dall’assessore al welfare Alessandro Guastalli, nel corso di una conferenza stampa: «E’ necessario rendere strutturale un servizio che accompagni i ragazzi con disabilità non grave nel loro percorso verso l’autonomia. Oltre al sostegno economico che già apportiamo a questo servizio abbiamo pensato di rendere essenziale una parte di esso per almeno 5 ragazzi procedendo con l’accreditamento.

Il servizio Sfa “Altra Luna” si è accreditato nel progetto “Gioven-tu”, finalizzato ad implementare un sistema di welfare coordinato ed integrato a livello distrettuale che sappia dare risposte più efficaci ed efficienti nell’ambito delle politiche giovanili, coinvolgendo i diversi attori della società civile. Tale approccio di welfare di comunità deve “contaminare” anche i servizi per disabili erogati dalle cooperative sociali del nostro territorio dando avvio all’inserimento di giovani in servizi, finalizzazioni a favorire l’occupabilità».

Con questo accordo si chiude il cerchio attorno ai servizi forniti ai disabili. Ernesto Volta, presidente della cooperativa Chv, accompagnato dalle coordinatrici Elisabetta Baraldi Sara Montani dello Sfa “Altra Luna” precisa: «Il servizio formativo nasce dall’esigenza riscontrata nel territorio di rispondere al bisogno di una disabilità medio-lieve di ragazzi usciti dal contesto scolastico».

Sorgente: Autonomia e lavoro: via al progetto disabili

News lavoro – Castellammare: Cancellato il bando per l’assunzione di un disabile psichico – Lavoroperdisabili.it –

Castellammare: Cancellato il bando per l'assunzione di un disabile psichicoCastellammare: Cancellato il bando per l’assunzione di un disabile psichico – Il commissario revoca il bando della discordia. Non sarà assun­to alcun disabile psichico presso il Comune di Castellammare di Stabia. Il dirigente Sabina Minucci, responsabile del settore risorse umane, ha revocato la procedura relativa all’assunzione dì un disabile categoria B1 approvata inizialmente lo scorso 30 novembre. La deter­mina fu motivo di scontro tra l’ex vicesindaco Daniele Pesenti e il primo cittadino uscente An­tonio Pannullo in relazione alle modalità con cui si sviluppò la procedura di assunzione.

Il pia­no di assunzioni relativo al 2017, d’altra parte, è stato completato per intero eccezion fatta per il disabile categoria protetta per il quale l’ex sindaco Pannullo ha fornito indirizzo politico affinché la figura da assumere appartenesse alla categoria specifica dei disabili psichici.

La procedura fu al centro dì una vera e propria diatriba, scatenatasi all’indomani delle dimissioni di 14 consiglieri, allorché Pesanti sostenne che «l’ex sindaco e la legalità viaggiano su due dire­zioni opposte», elencando una serie di atti che non ha esitato a definire «border lime». Tra questi figura anche la procedura di assunzione del disabile psichico, preceduta da una rotazione di incarichi tra i dirigenti, con il trasferimento della delega alle risorse umane da Sabina Minucci all’ingegner Giovanni Miranda.

Sorgente: Castellammare: Cancellato il bando per l’assunzione di un disabile psichico

News Lavoro – Bata è alla ricerca di numerosi Addetti/e alle vendite – Lavoroperdisabili.it –

Bata è alla ricerca di numerosi Addetti/e alle vendite

Bata è alla ricerca di numerosi Addetti/e alle vendite

da inserire nei propri punti vendita. Le selezioni per diversi negozi sono rivolte anche a persone appartenenti alle categorie protette L. 68/99. Le assunzioni avvengono principalmente con contratti a tempo determinato part-time o inserimenti in stage. Le selezioni in Bata prevedono, per i candidati ritenuti in linea con le figure ricercate, lo svolgimento di colloqui individuali e di gruppo. Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro nei negozi Bata possono collegarsi QUI, consultare gli annunci di lavoro disponibili ed inviare il proprio curriculum per le figure di proprio interesse

Sorgente: Bata è alla ricerca di numerosi Addetti/e alle vendite

News lavoro – Occasioni nel Vallo di Diano. Costa Crociere assume 450 lavoratori per il 2018 – Lavoroperdisabili.it –

Occasioni nel Vallo di Diano. Costa Crociere assume 450 lavoratori – Al via una maxi campagna di assunzioni in TUA in Abruzzo, la Società Unica Abruzzese di Trasporto ha pubblicato un interessante bando di concorso per l’effettuazione di 79 nuove risorse in diversi settori aziendali, anche per appartenenti alle categorie protette L.68/99. L’azienda infatti nei prossimi 2 anni inserirà ben 206 nuovi mezzi nel proprio parco, mantenendo l’intenzione di internalizzare ancora di più le attività di manutenzione dei mezzi.

Sorgente: Infol@voro 2.0: occasioni nel Vallo di Diano. Costa Crociere assume 450 lavoratori per il 2018 – Ondanews – Notizie Vallo di Diano Golfo di Policastro

News lavoro – Dopo 20 anni il Comune assume personale a tempo indeterminato – La Sicilia – Lavoroperdisabili.it –

Dopo 20 anni il Comune assume personale a tempo indeterminato

Enna – Dopo circa venti anni il Comune di Enna torna ad assume nuovo personale a tempo indeterminato. È accaduto ieri e i nuovi dipendenti comunali sono l’ingegnere ambientale Salvatore Reitano, il funzionario direttivo amministrativo Giuseppe Biondo e l’assistente sociale Giuseppa Occhino. I tre hanno firmato il loro, storico, contratto alla presenza del segretario generale del Comune, Giovanni Spinella, del dirigente di Ragioneria Letterio Lipari, che ha firmato i contratti per conto del Comune, e dell’assessore con delega al Personale Ilaria Marazzotta.

Sorgente: Dopo 20 anni il Comune assume personale a tempo indeterminato – La Sicilia

News Lavoro – Lavoro, Kiko assume personale a Firenze –  Lavoroperdisabili.it –

Lavoro, Kiko assume personale a Firenze – Magazziniere categoria protetta: Si richiede un’ampia flessibilità oraria e disponibilità a turni serali e nel fine settimana, costituiranno inoltre titolo preferenziale il possesso di un diploma di scuola superiore e una significativa esperienza nel ruolo. I candidati/e ideali devono essere fortemente appassionati all’universo retail. Per maggiori informazioni, visitate il sito.

Sorgente: Lavoro, Kiko assume personale a Firenze – 055Firenze

News Lavoro – Bandi e graduatorie chiamate per Disabili e categorie protette – Lavoroperdisabili.it –

Bandi e graduatorie chiamate per Disabili e categorie protette  – Persone appartenenti alle Categorie Protette (Art.18 Legge 68/99)Riferimenti normativi:  Legge 68/1999 e s.m.i, (Artt. 1, 7 e 11); DPR 246/97; D.P.R. n. 333/2000; DGR 91/2002. I lavoratori interessati alle chiamate possono aderire recandosi personamente presso il CPI relativo al proprio domicilio:Centro per l’Impiego Centro-Levante a Genova in Via Cesarea 14Centro per l’Impiego di Chiavari in Viale Millo 13B.

Sorgente: Bandi e graduatorie chiamate per Disabili e categorie protette – Io Lavoro Liguria

News lavoro – Tua assume 79 nuovi dipendenti Terre Marsicane – Lavoroperdisabili.it –

Tua assume 79 nuovi dipendenti Terre Marsicane  – I primi 55 operai qualificati saranno assunti immediatamente, le restanti 24 unità entro l’anno. Il bando – collegato al piano delle assunzioni 2018 – è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nella sede di Pescara dell’azienda di trasporto pubblico locale, il cui capitale è interamente detenuto dalla Regione Abruzzo. I candidati avranno la possibilità di presentare le domande di partecipazione fino all’8 aprile 2018. Il bando è disponibile sul sito istituzionale di Tua.I 55 posti messi a concorso, di cui 7 riservati alle categorie protette, prevedono l’assunzione di 21 meccatronici, 4 carrozzieri, 8 gommisti, 5 meccanici, 5 elettricisti e 5 manutentori di infrastruttura. – Sorgente: Tua assume 79 nuovi dipendenti – Terre Marsicane